La Casa d’Alta Montagna (Don Eugenio Bussa)
In cima al Passo Gavia, immersi nella natura incontaminata, si trovano soltanto la Casa d’alta montagna “Don Eugenio Bussa” ed il Rifugio Bonetta.

La Casa d’alta montagna è un’ampia struttura nata nel 1948 e cresciuta negli anni per ospitare gruppi di giovani ragazze/i durante il periodo estivo. Si sviluppa su tre piani più mansarda ed è in grado di accogliere grandi gruppi di persone. Dal punto di vista energetico è totalmente autonoma: l’elettricità è fornita da un gruppo elettrogeno, il riscaldamento da una caldaia a gas.

Al piano terra vi sono due salette, di cui una con camino, e una grande sala da pranzo con ottanta posti a sedere. Quest’ultima è collegato ad una ampia e professionale cucina fornita di tutte le attrezzature necessarie. La cucina inoltre comunica con una dispensa con frigoriferi e freezer dov’è possibile riporre le scorte per il periodo di soggiorno. Il piano terra è infine dotato di servizi igienici recentemente ristrutturati.

Salendo ai piani superiori si trovano le camere da letto, che hanno 2-4-6 posti ciascuna fino ad arrivare ai 12 posti della simpatica camerata in mansarda.

Tutte le camere sono dotate di finestre e di termosifoni. Qualche camera è dotata di bagno privato, mentre per le altre ci sono numerosi servizi comuni su ciascun piano.

La Casa d’alta montagna “Don Eugenio Bussa” ha il suo punto di forza nell’unione tra tutte le comodità necessarie ed una posizione davvero unica e meravigliosa.

 

Vuoi avere maggiori informazioni? Contattaci!