Rifugio Bonetta al Passo Gavia

Come era...

Ne sono passati veramente tanti di anni da quando questa avventura è incominciata. Era il lontano 1960. Scoprite nello slideshow come nasceva e come era il Rifugio Bonetta.

Come è ora...

Un punto di riferimento per scoprire la natura e vivere una fantastica avventura al Passo Gavia. Aperto da fine maggio a inizio ottobre, il Rifugio Bonetta si trova nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio dal 1960. Situato in cima al Passo Gavia, grazie alla sua posizione potrete godere di una vista mozzafiato: in primo piano, a specchiarsi sul piccolo ma splendido lago Bianco, il Corno dei Tre Signori, a fianco il monte Gaviola e tutte le più belle cime del gruppo Ortles-Cevedale e dell’Adamello. Presso il Rifugio Bonetta potrete farvi consigliare la più adatta tra le svariate passeggiate per tutti i livelli ed età: potrete scoprire le numerose e nascoste trincee della Guerra Bianca, passeggiare alla ricerca di camosci, stambecchi, marmotte ed aquile, potrete divertirvi conquistando le numerose cime.

Di facile accesso grazie alla strada asfaltata che conduce fino a quota 2652 metri, il rifugio è raggiungibile comodamente in auto ed è un lieto punto d’appoggio e meta per ciclisti, motociclisti, alpinisti e per chiunque voglia immergersi nella natura più selvaggia. Il rifugio dista 26 km da Bormio (13km da Santa Caterina Valfurva) e 17 km da Ponte di Legno.

Ristorante

Nella nostra struttura offriamo un servizio di bar e ristorante dove potrete trovare piatti tradizionali della cucina valtellinese e prodotti tipici della zona, serviti con passione nelle caratteristiche sale interne e sulla terrazza panoramica nel pieno rispetto della tradizione e della cultura montana valtellinese.

Camere

Le nostre sei camere con servizi adiacenti possono ospitare fino a 22 ospiti. Vi attendono risvegli da favola nel silenzio puro ed immacolato, notti buie e incredibili e tutto il calore che la famiglia Bonetta saprà regalarvi. Ogni posto letto è dotato di piumoni e lenzuoli per il massimo del comfort e per un riposo di qualità. Quando vi sveglierete vi sentirete rigenerati nel corpo e nello spirito. 

Non ci credete? Perchè non provate!?

Servizi

I cellulari sono coperti da segnale a poche centinaia di metri dal rifugio, dove comunque troverete un telefono funzionante via ponte-radio in caso di necessità. La struttura mette a disposizione Wi-Fi gratuito mediante collegamento satellitare.

Il rifugio non è fornito di corrente elettrica continua: utilizziamo esclusivamente pannelli solari con accumulatori ed un gruppo elettrogeno di ultima generazione (soltanto negli orari centrali) per garantire, anche di notte, corrente elettrica. Le prese elettriche non sono presenti nelle camere, ma sono disponibili nei bagni e negli altri ambienti della struttura. E’ disponibile acqua corrente calda, anche per le docce, tutto il giorno compresa la notte. Troverete il riscaldamento in alcune camere, le quali sono tutte fornite di lenzuola e piumoni.